Leggere questo manuale con attenzione per garantire un corretto utilizzo del veicili

Renault Talisman: Traino: riparazione - Consigli pratici - Renault Talisman - Manuale del proprietarioRenault Talisman: Traino: riparazione

Prima di effettuare qualsiasi traino, mettete il cambio in posizione neutra, sbloccate il piantone dello sterzo, quindi allentate il freno di stazionamento.

Per i veicoli provvisti di cambio automatico, se non è possibile portare la leva del cambio in posizione N, rivolgetevi alla Rete del marchio.

Sbloccaggio del piantone dello sterzo Inserire la chiave nel commutatore di avviamento o, a seconda del veicolo, con la carta RENAULT in tasca premere per circa due secondi il pulsante di avviamento del motore.

Riposizionate la leva in posizione folle (posizione N per i veicoli dotati di cambio automatico).

La colonna si sblocca, le funzioni accessori sono alimentate: potete utilizzare le luci del veicolo (indicatori di direzione, luci di stop…). Di notte l’illuminazione esterna del veicolo deve restare accesa.

A seconda del veicolo, al termine del traino, premete due volte il pulsante di avviamento del motore (rischio che la batteria si scarichi).

E’ obbligatorio rispettare le normative vigenti sul traino. Se siete voi a trainare un veicolo, non superate il peso rimorchiabile del vostro veicolo (consultate il paragrafo "Masse" del capitolo 6).

Traino di un veicolo con cambio automatico

Trasportate il veicolo sul carro attrezzi o rimorchiatelo con le ruote anteriori sollevate.

In via eccezionale, potete trainarlo con tutte e quattro le ruote al suolo, unicamente a marcia avanti, con la leva del cambio in posizione neutra N, su una distanza non superiore a 80 km e a una velocità massima di 25 km/h.

Traino: riparazione

Nel caso in cui la leva sia bloccata su P quando premete il pedale del freno, si può liberare manualmente la leva.

Per effettuare questa operazione, sganciare lo sportellino 2, quindi inserire un attrezzo (con un’asta rigida) nel foro 1 e premere contemporaneamente il pulsante 3 per sbloccare la leva.

Rivolgetevi al più presto alla Rete del marchio.

Traino: riparazione

Utilizzate esclusivamente i punti di traino anteriore 5 e posteriore 7 (mai i tubi della trasmissione o qualsiasi altra parte del veicolo).

Utilizzate tali punti di aggancio esclusivamente per il traino; in nessun caso devono servire a sollevare il veicolo, direttamente o indirettamente.

Con motore spento, il servosterzo e il servofreno non sono più operativi.

Traino: riparazione

Accesso ai punti di traino

Sganciare la protezione A o B inserendo un attrezzo 4 o simile sotto la parte inferiore della protezione (fare riferimento alle informazioni riportate nel paragrafo "Attrezzi" del Capitolo 5).

Serrare completamente l’anello di traino 6: inizialmente a mano, fino in fondo, quindi bloccarlo con la manovella.

Utilizzare solo l’anello di traino 6 (fare riferimento alle informazioni riportate nel paragrafo "Attrezzi" del Capitolo 5).

  • Utilizzate una barra di traino rigida. Qualora si utilizzino una corda o un cavo (se il codice della strada lo permette), i freni del veicolo trainato devono essere in grado di funzionare.
  •  Non si deve trainare un veicolo non più in grado di circolare a causa dei danni subiti.
  •  Evitate contraccolpi in fase di accelerazione e frenata che potrebbero danneggiare il veicolo.
  •  In ogni caso, si consiglia di non superare 25 km/h.
  •  Non spingete il veicolo se il piantone dello sterzo è bloccato.

 

Non lasciate mai gli attrezzi alla rinfusa nel veicolo: in caso di frenata potrebbero sparpagliarsi sul pianale costituendo un pericolo per gli occupanti.
Leggi anche:

Renault Talisman. Rodaggio
Versione a benzina Fino a 1 000 Km, non superate i 130 km/h sulla marcia più elevata, o da 3 000 a 3 500 g/min. È soltanto dopo 3 000 km circa che il veicolo offrirà tutte le sue prestazioni. Periodicità dei tagliandi: consultate il documento di manutenzione del veicolo. Versione diesel Fino a 1.500 km, non superate i 130 km/h sul ra ...

Škoda Superb. Dati specifici sul veicolo in funzione della motorizzazione
Introduzione al tema I valori indicati sono stati accertati con i regolamenti e alle condizioni previste dalle norme di legge o dalle norme tecniche per la determinazione dei dati operativi e tecnici dei veicoli. La norma sui gas di scarico è elencata nella documentazione tecnica del veicolo e nella dichiarazione di conformità (nel co ...

Manuale del proprietario