Leggere questo manuale con attenzione per garantire un corretto utilizzo del veicili

Mazda 6: Monitor retrovisore - Al volante - Mazda 6 - Manuale del proprietarioMazda 6: Monitor retrovisore

Il monitor retrovisore fornisce le immagini visive dell'area retrostante il veicolo quando questo è in retromarcia.

ATTENZIONE

Usare sempre la massima prudenza verificando le condizioni reali dell'area retrostante il veicolo con i propri occhi: Eseguire una retromarcia guardando solamente lo schermo è pericoloso e può portare a provocare un incidente o una collisione contro qualche oggetto. Il monitor retrovisore è semplicemente un sistema che agevola la retromarcia. Le immagini riprodotte sullo schermo possono mostrare una situazione differente da quella reale. 

AVVERTENZA

• Non utilizzare il monitor retrovisore in presenza delle seguenti condizioni: Usare il monitor retrovisore in presenza delle seguenti condizioni è pericoloso in quanto può causare danni alle persone e/o al veicolo.

  • Strade coperte da ghiaccio o neve.
  • Quando sono montate le catene da neve o è installato il ruotino di scorta provvisorio.
  • Il portellone non è chiuso completamente.
  • Il veicolo si trova su una strada in pendenza.

• Quando il display è freddo, le immagini potrebbero scorrere sul monitor o sullo schermo ed essere più sfuocate del solito, rendendo difficile la verifica delle condizioni dell'area circostante il veicolo. Usare sempre la massima prudenza verificando le condizioni reali dell'area retrostante il veicolo con i propri occhi.
• Non esercitare eccessiva forza sulla telecamera. Si potrebbero alterare la posizione e l'angolazione della telecamera.
• Non smontarla, modificarla o rimuoverla perché si potrebbe compromettere la sua tenuta stagna.
• Il coperchio della telecamera è in plastica. Non applicare sgrassatori, solventi organici, cera o patine per vetri al coperchio della telecamera. Se qualche sostanza finisce sul coperchio, pulire immediatamente con uno strofinaccio morbido.
• Non sfregare il coperchio della telecamera con forza usando una spazzola dura o abrasiva. Il coperchio della telecamera o la lente potrebbero graffiarsi e compromettere le immagini.
 

NOTA

  • Se sulla lente della telecamera si deposita acqua, neve o fango, pulire con uno strofinaccio morbido. Se non si riesce a pulire, usare un detergente delicato.
  • Se la temperatura della telecamera varia bruscamente (da calda diventa fredda o viceversa), il monitor retrovisore potrebbe non funzionare a dovere.
  • Quando si sostituiscono gli pneumatici, consultare un riparatore specializzato; noi raccomandiamo di rivolgersi ad un Riparatore Autorizzato Mazda. La sostituzione degli pneumatici può far deviare le linee guida che compaiono sul display.
  • Se il veicolo è rimasto coinvolto in una collisione frontale o laterale o ha subito un tamponamento, l'allineamento della retrocamera di parcheggio (ubicazione o angolo d'installazione) può essere stato alterato. Far sempre controllare il veicolo da un riparatore specializzato; noi raccomandiamo di rivolgersi ad un Riparatore Autorizzato Mazda.
  • Se nel display viene indicato "Nessun segnale video disponibile", potrebbe esserci un problema con la telecamera. Far controllare il veicolo da un riparatore specializzato; noi raccomandiamo di rivolgersi ad un Riparatore Autorizzato Mazda.
  • (Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto) Se si esercita forza sul volante, le linee guida potrebbero non comparire nel display.

    Allentare la presa sul volante per permettere la visualizzazione delle linee guida. 

Ubicazione della retrocamera di parcheggio

Ubicazione della retrocamera di parcheggio

Commutazione del display nel modo monitor retrovisore

Mettere la leva del cambio (cambio manuale) o la leva selettrice (cambio automatico) in posizione di retromarcia (R) quando l'accensione è commutata su ON per commutare il display nel modo monitor retrovisore.

NOTA Quando la leva del cambio (cambio manuale) o la leva selettrice (cambio automatico) viene spostata dalla posizione di retromarcia (R) in un'altra posizione della medesima, lo schermo ritorna sul display precedente. 

Campo di visualizzazione dello schermo

Le immagini riprodotte sullo schermo possono mostrare una situazione differente da quella reale.

Campo di visualizzazione dello schermo

NOTA

  • Il campo di visualizzazione varia in funzione delle condizioni del veicolo e della strada.
  • Il campo di visualizzazione è limitato. Gli oggetti che si trovano sotto al paraurti o attorno alle sue estremità non possono essere visualizzati.
  • La distanza visualizzata dall'immagine è differente da quella reale in quanto la retrocamera di parcheggio è dotata di una lente speciale.
  • Le immagini riprodotte sul monitor dalla retrocamera di parcheggio sono invertite (immagini allo specchio).
  • La telecamera potrebbe riprendere eventuali accessori non di serie installati sul veicolo.

    Non installare accessori non di serie che potrebbero interferire con la visuale della telecamera, come fanali o catarifrangenti.

  • Se nelle condizioni indicate di seguito risulta difficile vedere il display, non significa che ciò sia dovuto a qualche malfunzionamento.
  • In aree al buio.
  • Quando la temperatura attorno alla lente è particolarmente alta/bassa.
  • Quando la telecamera è bagnata essendo esposta alla pioggia o a causa di un'elevata umidità atmosferica.
  • Quando attorno alla telecamera c'è qualche deposito di corpi estranei, per esempio fango.
  • Quando la lente della telecamera riflette la luce del sole o il fascio di luce di un faro.
  • La riproduzione dell'immagine sul display può ritardare se la temperatura attorno alla telecamera è bassa. 

Guardando il display

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto

Il modo guida alla proiezione del percorso visualizza il percorso del veicolo previsto una volta che il volante è stato sterzato.

Usare questo modo per parcheggiare il veicolo in un parcheggio o in un garage.

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto

  1. Proiezione percorso veicolo (giallo)
    Queste linee vengono visualizzate come riferimento per la proiezione del percorso del veicolo.
    Le linee che visualizzano la proiezione del percorso del veicolo cambiano una volta che il volante viene sterzato.
  2. Linee di prolungamento larghezza veicolo (blu)
    Queste linee indicano il prolungamento della larghezza del veicolo.
    Queste linee non vengono visualizzate quando le ruote del veicolo sono dritte.
  3. Linee guida per la distanza
    Queste linee indicano la distanza approssimativa da un punto misurata dal retro del veicolo (dall'estremità del paraurti).
    La linea blu indica che il punto si trova a circa 50 cm dal paraurti posteriore.
    La linea rossa e le linee gialle, che cambiano di posizione qualora si sterzi il volante, indicano rispettivamente i punti distanti circa 50 cm, linea rossa e 100 cm, linee gialle, dal paraurti posteriore (punto centrale di ciascuna linea).
    Quando le ruote non sono dritte occorre considerare un certo grado d'errore.
    Nella figura riportata sopra, il lato destro del veicolo è più vicino rispetto alla distanza visualizzata dalle linee di guida per la distanza (rossa: punto a circa 50 cm, gialla: punto a circa 100 cm dietro il paraurti posteriore), mentre il lato sinistro è più distante.
AVVERTENZA La posizione indicata dalle linee guida sul display cambia a seconda delle condizioni del veicolo (tipo numero di occupanti/carico) e delle condizioni della strada (tipo il grado di pendenza sul retro del veicolo).

Controllare sempre coi propri occhi l'area retrostante il veicolo e l'area circostante quando si effettua una retromarcia. 

Tipo con visualizzazione linee di riferimento fisse

Le linee guida (gialle) che indicano la larghezza del veicolo vengono visualizzate sullo schermo come riferimento indicativo della larghezza del veicolo rispetto alla larghezza dello spazio di parcheggio nel quale s'intende entrare in retromarcia.

Usare questa visualizzazione per parcheggiare il veicolo in un parcheggio o in un garage.

Tipo con visualizzazione linee di riferimento fisse

  1. Linee guida indicanti la larghezza del veicolo (gialle) Le linee guida fungono da riferimento indicativo della larghezza del veicolo.
  2. Linee guida per la distanza Queste linee indicano la distanza approssimativa da un punto misurata dal retro del veicolo (dall'estremità del paraurti).

    Le linee rossa e gialla indicano i punti distanti circa 50 cm, per la linea rossa e 100 cm, per la linea gialla, dal paraurti posteriore (punto centrale di ciascuna linea).

AVVERTENZA Le linee guida visualizzate sullo schermo sono linee fisse. Non sono sincronizzate con l'azione del conducente sul volante. Usare sempre la massima prudenza e controllare coi propri occhi l'area retrostante il veicolo e l'area circostante quando si effettua una retromarcia. 

Funzionamento del monitor retrovisore

Le modalità operative del monitor retrovisore quando il veicolo ha inserita la retromarcia variano in funzione delle condizioni del traffico, della strada e del veicolo medesimo. Anche l'entità della sterzata e la durata della manovra variano a seconda delle condizioni, pertanto è importante verificare con i propri occhi qual è l'effettiva situazione e adattare la sterzata di conseguenza.

Tenere in debita considerazione le avvertenze di cui sopra prima di usare il monitor retrovisore.

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto

NOTA L'esempio riportato di seguito mostra la manovra di parcheggio del veicolo in retromarcia con il volante sterzato a destra. Facendo retromarcia in senso opposto, la situazione è esattamente simmetrica. 
  1. Mettere la leva del cambio (cambio manuale) o la leva selettrice (cambio automatico) in posizione di retromarcia (R) per commutare il display nel modo monitor retrovisore.
  2. Prima di entrare nello spazio di parcheggio in retromarcia, sterzare il volante facendo riferimento alla proiezione del percorso del veicolo nel display in modo che il veicolo entri al centro dello spazio di parcheggio.

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto

  1. Una volta che il veicolo ha imboccato lo spazio di parcheggio, proseguire lentamente la retromarcia in modo da mantenere pressappoco equidistanti le linee indicanti la larghezza del veicolo dai due lati dello spazio di parcheggio.

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto

  1. Continuare ad eseguire correzioni con il volante fino a quando le linee indicanti la larghezza del veicolo non risultano parallele ai due lati dello spazio di parcheggio.
  2. Una volta che sono parallele, raddrizzare il volante ed entrare lentamente nello spazio di parcheggio in retromarcia. Continuare a controllare i dintorni del veicolo e fermarsi nella posizione migliore possibile. (Se lo spazio di parcheggio ha linee divisorie, controllare se le linee indicanti la larghezza del veicolo sono parallele ad esse.)

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto

  1. Quando la leva del cambio (cambio manuale) o la leva selettrice (cambio automatico) viene spostata dalla posizione di retromarcia (R) in un'altra posizione della medesima, lo schermo ritorna sul display precedente.

NOTA Dato che può esserci qualche differenza fra l'immagine visualizzata, come indicato sotto, e le condizioni reali, verificare sempre con i propri occhi che l'area retrostante il veicolo e l'area circostante siano totalmente sicure.

  • Nell'immagine dello spazio di parcheggio (o del garage) sotto indicata, sebbene nel monitor il lato posteriore del veicolo e le linee guida per la distanza sembrino parallele, a terra potrebbero non esserlo.
  • Quando si entra in uno spazio di parcheggio che ha la linea divisoria su un solo lato, la linea divisoria e la linea indicante la larghezza del veicolo possono apparire allineate sul monitor, ma in realtà non esserlo a terra. 

Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto 

Tipo con visualizzazione linee di riferimento fisse

NOTA Le immagini riprodotte sul monitor dalla retrocamera di parcheggio sono invertite (immagini allo specchio). 
  1. Mettere la leva del cambio (cambio manuale) o la leva selettrice (cambio automatico) in posizione di retromarcia (R) per commutare il display nel modo monitor retrovisore.
  2. Verifica delle condizioni circostanti ed effettuazione della retromarcia.

Tipo con visualizzazione linee di riferimento fisse

  1. Una volta che il veicolo ha imboccato lo spazio di parcheggio, proseguire lentamente la retromarcia in modo da mantenere pressappoco equidistanti le linee indicanti la larghezza del veicolo dai due lati dello spazio di parcheggio.
  2. Continuare ad eseguire correzioni con il volante fino a quando le linee indicanti la larghezza del veicolo non risultano parallele ai due lati dello spazio di parcheggio.
  3. Una volta che sono parallele, raddrizzare il volante ed entrare lentamente nello spazio di parcheggio in retromarcia. Continuare a controllare i dintorni del veicolo e fermarsi nella posizione migliore possibile. (Se lo spazio di parcheggio ha linee divisorie, controllare se le linee indicanti la larghezza del veicolo sono parallele ad esse.)

Tipo con visualizzazione linee di riferimento fisse

  1. Quando la leva del cambio (cambio manuale) o la leva selettrice (cambio automatico) viene spostata dalla posizione di retromarcia (R) in un'altra posizione della medesima, lo schermo ritorna sul display precedente.

NOTA Dato che può esserci qualche differenza fra l'immagine visualizzata, come indicato sotto, e le condizioni reali, verificare sempre con i propri occhi che l'area retrostante il veicolo e l'area circostante siano totalmente sicure.

  • Nell'immagine dello spazio di parcheggio (o del garage) sotto indicata, sebbene nel monitor il lato posteriore del veicolo e le linee guida per la distanza sembrino parallele, a terra potrebbero non esserlo.
  • Quando si entra in uno spazio di parcheggio che ha la linea divisoria su un solo lato, la linea divisoria e la linea indicante la larghezza del veicolo possono apparire allineate sul monitor, ma in realtà non esserlo a terra. 

Tipo con visualizzazione linee di riferimento fisse 

Differenze tra condizioni effettive della strada e immagine visualizzata

Tra la strada com'è nella realtà e quella rappresentata sul display esiste qualche differenza.

La differente percezione della distanza potrebbe portare a causare un incidente. Le condizioni che possono portare ad una diversa percezione della distanza, di seguito elencate, vanno tenute in debita considerazione.

Quando il veicolo è in pendenza per effetto del peso dei passeggeri e del carico Quando il veicolo è appoppato, l'oggetto visualizzato sullo schermo sembra più lontano di quanto non lo sia nella realtà.

Differenze tra condizioni effettive della strada e immagine visualizzata

Quando la strada dietro il veicolo è in forte pendenza Quando la strada dietro il veicolo è in ripida salita (discesa), l'oggetto visualizzato sullo schermo sembra più lontano (vicino) di quanto non lo sia nella realtà.

Differenze tra condizioni effettive della strada e immagine visualizzata

Oggetto tridimensionale retrostante il veicolo Siccome le linee guida per la distanza sono visualizzate basandosi su una superficie piana, la distanza rispetto ad un oggetto tridimensionale visualizzata sullo schermo è differente dalla distanza reale.

Differenze tra condizioni effettive della strada e immagine visualizzata

(Tipo con visualizzazione linee di riferimento percorso veicolo previsto)

Quando si effettua una retromarcia vicino ad un oggetto tridimensionale Quando si effettua una retromarcia vicino ad un oggetto a sbalzo, il veicolo potrebbe urtare il suddetto oggetto nonostante sullo schermo la linea indicante il percorso previsto non lo tocchi. La posizione dell'oggetto visualizzata sullo schermo è diversa dalla posizione reale del medesimo in quanto la linea indicante il percorso previsto visualizzata sullo schermo viene disegnata basandosi su una superficie stradale orizzontale. Quando si effettua una retromarcia vicino ad un oggetto a sbalzo, verificare le condizioni attorno al retro del veicolo con i propri occhi.

Differenze tra condizioni effettive della strada e immagine visualizzata

Regolazione qualità immagine

ATTENZIONE

La regolazione della qualità dell'immagine del monitor retrovisore deve sempre essere eseguita a veicolo fermo: Non regolare la qualità dell'immagine del monitor retrovisore a veicolo in marcia.

Regolare la qualità dell'immagine, cioè luminosità, contrasto, colore e tonalità, del monitor retrovisore a veicolo in marcia è pericoloso in quanto potrebbe distrarre l'attenzione dalla guida e causare un serio incidente. 

La qualità dell'immagine può essere regolata con leva del cambio (cambio manuale) o leva selettrice (cambio automatico) in posizione di retromarcia (R).

Le regolazioni che si possono eseguire sono quattro e comprendono luminosità, contrasto, tonalità e colore. Quando si esegue la regolazione, prestare la dovuta attenzione ai dintorni del veicolo.

  1. Selezionare l'icona sullo schermo per visualizzare i tab.
  2. Selezionare il tab desiderato.
  3. Regolare luminosità, contrasto, tonalità e colore usando il cursore.

    Se si necessita di resettare, premere il pulsante di resettaggio.

  4. Selezionare l'icona sullo schermo per chiudere il tab.
Leggi anche:

Mazda 6. Sistema di controllo delle emissioni (SKYACTIV-G 2.0, SKYACTIV-G 2.5)
Questo veicolo è dotato di un sistema di controllo delle emissioni (del quale fa parte il catalizzatore) conforme ai requisiti previsti dalle normative attualmente in vigore. ATTENZIONE Non parcheggiare mai sopra o vicino a materiali infiammabili: Parcheggiare sopra o vicino a materiali infiammabili, come erba secca, è ...

Lexus IS. Verifica dei messaggi
1. Visualizzare la schermata "Messaggi". 2.Selezionare il messaggio desiderato nell'elenco. 3. Verificare che il messaggio sia visualizzato. Selezionare "Segna come non letto" o "Segna come letto" per contrassegnare l'e-mail come letta o non letta sulla schermata dei messaggi. Questa funzione è disponibile se &egr ...

Manuale del proprietario