Leggere questo manuale con attenzione per garantire un corretto utilizzo del veicili

Renault Talisman: Batteria - Consigli pratici - Renault Talisman - Manuale del proprietarioRenault Talisman: Batteria

Per evitare il rischio di scintille

Prima di qualsiasi intervento nel vano motore, disinserite tassativamente il contatto (consultate il paragrafo "Avviamento, spegnimento del motore" del capitolo 2).

Collegamento di un caricabatteria

Il caricabatteria deve essere compatibile con una batteria di tensione nominale da 12 volt.

Non scollegate la batteria mentre il motore è acceso. Attenetevi alle istruzioni del costruttore del caricabatteria che intendete usare.

Alcune batterie possono presentare delle specificità per la loro carica, richiedete informazioni presso il vostro Rappresentante del marchio.

Evitate i rischi di scintille che potrebbero provocare un’immediata esplosione e procedete alla carica in un locale ben aerato. Pericolo di gravi lesioni.

 

Maneggiate con cura la batteria, in quanto contiene acido solforico che non deve entrare in contatto con gli occhi o la pelle. Nel caso in cui ciò avvenga, sciacquate abbondantemente con acqua. Se necessario, consultate un medico.

Tenere fiamme vive, oggetti incandescenti e scintille a distanza dagli elementi della batteria in quanto sussiste il rischio di esplosione.

Quando si interviene in prossimità del motore, quest’ultimo potrebbe essere caldo. Inoltre, l’elettroventola può azionarsi in ogni momento.

La spia nel vano motore ha la funzione di ricordare tale condizione.

Rischio di lesioni

Avviamento con la batteria di un altro veicolo Per l’avviamento, se dovete utilizzare la batteria di un altro veicolo, procuratevi dei cavi elettrici appropriati (di grande sezione) presso la Rete del marchio, oppure se già li possedete, assicuratevi che siano in perfetto stato.

Le due batterie devono avere una tensione nominale identica: 12 volt.

La batteria che fornisce la corrente deve avere una capacità (ampere-ora, Ah) almeno identica alla batteria scarica.

Assicuratevi che non ci sia contatto tra i due veicoli (rischio di cortocircuito al momento del contatto dei poli positivi) e che la batteria scarica sia ben collegata.

Disinserite il contatto del vostro veicolo.

Avviate il motore del veicolo che fornisce la corrente e tenetelo a medio regime.

Batteria

Sollevate il coperchio della scatola 3 situata dietro la batteria.

Fissate il cavo positivo A al supporto 1 (+) situato sotto il coperchio della scatola 3, quindi al morsetto 4 (+) della batteria che fornisce la corrente.

Collegare il cavo negativo B al morsetto 5 (–) della batteria che fornisce la corrente, poi al cavo metallico 2 (–) della batteria scarica.

Avviare il motore e, appena inizia a girare, scollegare i cavi A e B in ordine inverso ( 2 - 5 - 4 - 1).

Batteria

Controllate che i cavi non si tocchino A e B, e che il cavo positivo A non tocchi alcun elemento metallico del veicolo che fornisce la corrente.

Rischio di lesioni e/o di danni al veicolo.

Leggi anche:

Škoda Superb. Caricamento
Caricare la batteria del veicolo solo quando l'accensione e tutte le utenze sono disinserite. Occorre rispettare le avvertenze fornite dal produttore del dispositivo di carica. Caricamento Nei veicoli con sistema START-STOP o riscaldamento autonomo, collegare il morsetto + del dispositivo di carica al polo + della batteria, il m ...

Škoda Superb. Panoramica dei comandi
Fig. 292 Leva di comando Panoramica delle funzioni ACC comandate con la leva fig. 292 Attivazione dell'ACC (regolazione non attiva) Avviamento della regolazione (ripresa) / aumento della velocità a intervalli di 1 km/h (posizione molleggiata) Interruzione della regolazione (posizione molleggiata) Disattivazione dell'ACC ...

Manuale del proprietario