Leggere questo manuale con attenzione per garantire un corretto utilizzo del veicili

Renault Talisman: Ambiente - La guida - Renault Talisman - Manuale del proprietarioRenault Talisman: Ambiente

Il vostro veicolo è stato progettato con la volontà di rispettare l’ambiente per tutto il suo ciclo di vita: dalla fabbricazione, all’utilizzo fino alla fine della sua durata di esercizio.

Questo impegno viene rappresentato dalla firma eco² del costruttore.

Fabbricazione

La fabbricazione del vostro veicolo è stata effettuata presso uno stabilimento industriale che applica procedure avanzate volte alla riduzione degli impatti ambientali nei confronti degli abitanti e della natura delle zone circostanti (riduzione dei consumi di acqua e di energia, dei disturbi visivi e acustici, delle emissioni atmosferiche e acquose, smaltimento e valorizzazione dei rifiuti).

Emissioni

Nella fase di utilizzo, il vostro veicolo è stato progettato in modo da emettere una quantità inferiore di emissioni di gas a effetto serra (CO2), e dunque in modo da consumare meno (ad es.

140 g/km equivalgono a 5,3 l/100 km per un veicolo diesel).

Inoltre, i veicoli sono dotati di sistemi antinquinamento quali: marmitta catalitica, sonda Lambda e filtro al carbone attivo (quest’ultimo impedisce l’emissione nell’aria dei vapori della benzina provenienti dal serbatoio)...

Per alcuni veicoli diesel, questo sistema è completato da un filtro antiparticolato che permette di ridurre le emissioni di particolato di fuliggine.

Contribuite anche voi al rispetto dell’ambiente

Ricircolo

Il vostro veicolo è riciclabile all’85% e valorizzabile al 95%.

Per raggiungere tali obiettivi, numerosi pezzi del veicolo sono stati progettati in modo da consentirne il riciclaggio. Le strutture e i materiali sono stati particolarmente studiati per facilitare lo smontaggio di questi componenti e il loro ritrattamento nelle filiere specifiche.

Allo scopo di preservare le risorse in termini di materie prime, questo veicolo contiene numerosi pezzi in materie plastiche riciclate o in materiali rinnovabili (materiali vegetali o animali come cotone o lana).

Leggi anche:

Škoda Superb. Introduzione al tema
Fig. 349 Fusibile bruciato I singoli circuiti elettrici sono protetti da fusibili. Il fusibile bruciato si riconosce per le strisce metalliche fuse fig. 349 A/B. ATTENZIONE Prima di effettuare lavori nel vano motore, leggere e rispettare le avvertenze .  ATTENZIONE Sostituire il fusibile ...

Škoda Superb. Riscaldamento supplementare (riscaldamento e ventilazione autonomi)
Introduzione al tema Il riscaldamento autonomo riscalda l'abitacolo del veicolo e il motore. Per il riscaldamento viene consumato il carburante del serbatoio del carburante. A motore spento, la ventilazione autonoma permette di immettere nell'abitacolo aria fresca per abbassare efficacemente la temperatura interna (ad es. se si ...

Manuale del proprietario